PET riciclato

Come nella natura in cui tutto viene trasformato e riutilizzato

Il pet riciclato

Il PET è la plastica di cui sono fatte le bottiglie di acqua e altre bibite varie. Si tratta di una plastica realizzata a partire dal petrolio greggio e dal gas naturale. Le vecchie bottiglie inutilizzate create con questi materiali, se lavorate chimicamente, possono essere trasformate in filati di poliestere, uno dei tessuti ecosostenibili più usati nella moda. Come tessuto per abbigliamento ha i suoi vantaggi: mantiene bene la sua forma ed è resistente alle pieghe, al restringimento e all’allungamento.

 

Questo tessuto si sta diffondendo sempre più e rappresenta una soluzione ambientale al problema dei rifiuti. E’ per questo che in CasaGIN lo utilizziamo nei nostri calzini da trekking e per la nostra linea di abbigliamento sportivo. Grazie a questo sistema ingegnoso è possibile ridurre la quantità di materie prime estraibili dal terreno e necessarie al nostro crescente bisogno di vestiti e allo stesso tempo devia i rifiuti dalle discariche traboccanti che sono tossiche per l’ambiente circostante. Il riciclaggio del PET riduce le emissioni di carbonio e l’energia necessaria per trasformare la plastica in una fibra indossabile.

plastic PET bottle
plastic bottle

Cos'è l'abbigliamento PET?

Il poliestere riciclato è anche noto come RPET, con la “R” che sta per riciclato e il “PET” per polietilene tereftalato. Il suo utilizzo è particolarmente popolare per abbigliamento sportivo, loungewear e abbigliamento outdoor. È fatto di bottiglie d’acqua di plastica riciclate, rifiuti tessili e persino vecchie reti da pesca. Esistono due metodi per riciclare la plastica negli indumenti RPET: meccanico e chimico.

 

Con il riciclaggio meccanico, la plastica viene sminuzzata in scaglie, fusa e tirata attraverso le filiere per fare il filato. Questa è, tuttavia, una forma finita di riciclaggio perché la qualità del prodotto diminuisce man mano che le fibre diventano più corte e più deboli ad ogni (ri)ciclo. Il riciclaggio chimico riconverte un prodotto in plastica ai suoi monomeri originali che sono indistinguibili dal poliestere vergine. Questo processo è più sostenibile poiché il materiale mantiene la qualità dell’originale e può essere riciclato più spesso. 

 

L’utilizzo di poliestere riciclato anziché vergine riduce la nostra dipendenza dai combustibili fossili, richiede meno energia e produce meno emissioni di carbonio. Utilizzando bottiglie di plastica, reti da pesca e rifiuti tessili per produrre RPET, i rifiuti vengono deviati dagli oceani e dalle discariche.

 

I nostri prodotti in PET riciclato:

  • Calzini lunghi in tessuto naturale

    15.00
  • Calzini sportivi in tessuto naturale

    7.00
  • Calzini da sci in cotone organico e PET riciclato

    12.60