Come vivere sostenibili anche a lavoro

LIVING | Matteo

Preoccuparci della sostenibilità di ciò che indossiamo, mangiamo e acquistiamo, anche a lavoro, significa cambiare vita e sviluppare in un certo senso, una nuova personalità o almeno allargare gli orizzonti. Ma ci sono strategie per continuare a mantenere le vecchie abitudini, almeno quelle più sane, come dare l’esempio, effettuare il passaparola e osservare la figura d’insieme. Possiamo utilizzare qualsiasi combinazione tra queste per sviluppare una mentalità d’ufficio consapevole, senza perderci d’animo.

Abbiamo pensato a qualche suggerimento che può tuttavia essere personalizzato in base all’azienda in cui lavori. Ovviamente se queste indicazioni ti sembrano troppo limitanti o penalizzanti valutane l’effettiva applicazione o adattali alla tua situazione. Come in ogni contesto – famiglia, amici, salute – praticare la sostenibilità significa innanzitutto essere a proprio agio.

Dare l’esempio

Se sei un tipo eco-chic, stai dando l’esempio senza accorgertene. Hai una bottiglia d’acqua riutilizzabile, dici no alla moda veloce e sei consapevole nelle tue scelte alimentari. Fallo anche al lavoro! Porta la tua bottiglia d’acqua alle riunioni, il pranzo in contenitori riutilizzabili e rispondi serenamente alle domande sulla tua camicetta in cotone biologico. In passato ho fatto parte di un gruppo d’acquisto locale di generi alimentari sani e genuini a Km 0. Era prassi farsi recapitare la spesa in ufficio così da condividere con tutti i colleghi le nostre scelte sane e attente all’ambiente.

Prova ad essere più consapevole e considera di limitare l’utilizzo di carta, oltre a ridurre il consumo di elettricità. Stampa fronte-retro e considera sempre la possibilità di non stampare così da evitare sprechi. Metti il computer in modalità stand-by alla fine della giornata. Spegni le luci in sala conferenze e negli ambienti vuoti così da ridurre i consumi.

Trova un alleato

Se sei fortunato hai un mentore o un amico intimo in ufficio. Convincere altre persone a pensare in modo sostenibile può aiutarti ad allargare la cultura e l’interesse di tutto l’ambiente su questo argomento. Sfrutta il tuo miglior contatto come cassa di risonanza e chiedi il suo sostegno mentre assumi un ruolo di leadership ambientale.

Crea una cultura della sostenibilità

Ora che stai guidando con l’esempio e hai un alleato, trova altri che si uniscano al tuo gruppo. Potresti iniziare a proporre un pranzo senza carne il lunedì, un armadio per stoviglie da ufficio o un club di libri a tema. Assicurati che queste proposte vengano discusse nell’ora di pranzo o in altri momenti non lavorativi. Come per il tuo alleato, utilizza il gruppo al fine di sviluppare discussioni sulla sostenibilità o su temi correlati, così da rendere l’ufficio meno dispendioso. Più sono i dipendenti attenti all’ambiente più si riducono consumi di plastica ed elettricità.

Coinvolgere i vertici nel movimento

Una volta creato un gruppo di dipendenti attenti al tema sostenibilità puoi pensare di coinvolgere anche il personale a livello direttivo. In effetti siamo ora di fronte ad un vero e proprio movimento che non può essere ignorato. E iniziare a prevedere delle linee guida per tutta l’azienda su come ridurre i bicchieri di plastica o richiedere la separazione dei rifiuti alimentari. Individua la persona più adatta con cui parlare – di solito il responsabile d’ufficio – ed effettua una richiesta specifica. Sfrutta la gentilezza, il buon senso e soprattutto un bel discorso su come la proposta possa essere vantaggiosa per l’intera azienda.

Allarga sempre più i tuoi orizzonti

Se sei parte di un’azienda all’interno di un edificio più grande, mira a coinvolgere l’intero edificio ed i relativi uffici presenti. Contatta per esempio il responsabile dell’edificio attraverso il sito web o chiedi al responsabile del tuo ufficio le informazioni di contatto. I proprietari sono generalmente responsabili dell’intero complesso edilizio e possono definire politiche di riciclaggio, relative ai rifiuti e al sistema energetico. Potrebbe essere un gran colpo!

In CasaGIN proviamo a fare del nostro meglio per salvare il pianeta. Desideriamo diffondere i concetti di etica e sostenibilità. In azienda crediamo che basti davvero poco per fare la differenza e qui vi abbiamo dato un semplice esempio di quante cose si possono fare con qualche piccolo accorgimento. Ci auguriamo che questi suggerimenti possano esserti d’aiuto. Ricorda che un comportamento più attento verso l’ambiente che ti circonda è fonte di serenità ed equilibrio. Se hai suggerimenti o successi da condividere, fallo nei commenti qui sotto!